Osteopatia e Fisioterapia: La nuova legge sulle Professioni

Il 19 Dicembre del 2012 è stato approvato in via definitiva dalla Commissione Attività Produttive della Camera, il DDL 3270 meglio conosciuto come “Legge sulle Professioni non organizzate in ordini o collegi”.

Con questo nuovo decreto, anche osteopati e tutte le figure professionali coinvolte nella cura della persona, saranno riconosciute come professioni autonome con una loro autoregolamentazione, che tanto ricorda la struttura già esistente dell’albo.
In un settore come quello della cura della persona, l’esistenza di una associazione che raccolga più figure della stessa categoria, garantirà una maggiore garanzia per il consumatore, più trasparenza a livello lavorativo e maggiore tutela per i professionisti.

Altro importante obiettivo riportato nel decreto, è quello di garantire le regole deontologiche tra gli associati, monitorando in questi termini, anche il rispetto delle regole sulla concorrenza.
Secondo il DDL 3270, saranno nominate le così dette associazioni professionali, a cui sarà proibita l’adozione e l’uso di denominazioni relative a professioni già organizzate in ordini o collegi.

Le suddette associazioni, dovranno essere garanti anche del continuo aggiornamento scientifico dei propri affiliati, monitorando inoltre l’attività di pubblicità e offrendo ai propri iscritti la possibilità di sfruttare il marchio dell’associazione come garanzia ed attestato di qualificazione professionale.
I cambiamenti apportati da questa nuova legge, andranno ad incidere anche sulle vite dei consumatori, che potranno avere una sede legale di riferimento alla quale rivolgersi per scopi informativi o per la propria tutela.

Sarà l’associazione professionale che detterà i criteri indispensabili per accedervi, quali titoli di studio, quota d’iscrizione e, come riportato nelle righe precedenti, l’obbligo di un continuo aggiornamento scientifico.
Tuttavia è doveroso sottolineare che anche coloro i quali non siano iscritti ad alcuna associazione, possono comunque esercitare la propria attività senza correre il rischio di vedersì comminata alcuna sanzione.

Gli utenti che vogliano avere un quadro dettagliato sugli articoli del decreto legge, potranno consultare il sito della Camera dei Deputati.

Annunci

2 thoughts on “Osteopatia e Fisioterapia: La nuova legge sulle Professioni

  1. Pingback: La nuova legge sulle Professioni « Osteopatia e Fisioterapia | osteopatianews | Scoop.it

  2. non è così i fisioterapisti sono professioni sanitarie con percorso universitario e avevano già la loro autonomia, gli osteopati invece non sono professioni sanitarie e non hanno percorsi universitari, almeno fino a questo DDL. Quindi questa notizia va rivista e corretta per dare informazione giusta per non creare illusioni varie. Grazie

I commenti sono chiusi.